Accedi

img1La samba è una danza originaria del Brasile. Il nome "Samba" proviene probabilmente da "semba", dialetto angolano che significa panciata a causa del modo in cui si ballava. Sulla derivazione del termine samba prendiamo in considerazione due ipotesi: Samba deriva da zampo, una denominazione che serviva ad identificare due categorie di brasiliani:

Quelli di discendenza negra
I meticci del filone Indios


 

Samba deriva da "Semba" che è il particolare movimento del bacino di alcuni balli tipici dell' Angola portoghese. In Brasile si usò il termine samba per indicare il modo di ballare degli schiavi importati dall' Angola e dal Congo e utilizzati nelle piantagioni di canna da zucchero. Il samba fu inserito nelle danze da competizione (disciplina Latino-Americane) dopo aver acquisito una forma compiuta: da un lato, addolcendosi sul piano musicale fino a scendere alle attuali 50-52 battute al minuto; dall' altro, attraverso la codificazione di figure compatibili, molte delle quali di notevole pregio artistico e coreografico.

I movimenti caratteristici di questo ballo sono:
SAMBA BOUNCE ACTION (Walter Laird)
PENDULUM MOTION